Lo schiantostrisma

Lo schiantostrisma

6 Marzo 2021 0 di Max

Avevo 8 anni e un bacio in bocca ho dato

A una bambina dal cuore incantato

Dopo quel bacio più lo stesso non son stato

Perché il mio cuore si era ingrossato

Se una persona ti piace tanto

Non si può evitare lo schianto

due corpi ardenti di passione non possono evitare la tensione

Ma ogni tensione è una cosa diversa

c’è chi lo dispensa e chi non ci pensa

Due corpi che stanno vicini con una natural tensione

si fondono in un’unica configurazione

ma questa fusione altro non è che un’insinuazione

È quell’omino che ha alzato la testa

E altro non vede che una finestra

Ora sta a te decider se buttarti o incidervi una fessura e fare festa

Se la festa stai facendo

Non starai di certo dormendo

Perché il tuo corpo fremere sentirai

E in un’ondata di bagnata eccitazione ti troverai

Una cascata di neve bianca verrà

E tutto il fuoco si trasformerà

In un’estasi anelante di eternità

Sabrina Marianeschi e Massimo Pradella