Dichiarazione universale dei diritti dell’animale

Dichiarazione universale dei diritti dell’animale

Questa dichiarazione è stata scritta presso la sede dell’UNESCO a Parigi il 15 ottobre 1978. Hanno contribuito alla sua realizzazione, durante riunioni internazionali, membri del mondo scientifico, filosofico, giuridico e appartenenti alle principali associazioni per la protezione degli animali del mondo. Questa dichiarazione è un modello etico che l’umanità dovrebbe adottare per il suo futuro.

Considerato che ogni animale ha diritti,

Considerato che il disconoscimento e il disprezzo di questi diritti hanno portato e continuano a portare l’uomo a commettere crimini contro la Natura e contro gli animali,

Considerato che il riconoscimento da parte della specie umana del diritto all’esistenza delle altre specie animali costituisce il fondamento della coesistenza delle specie nel mondo,

Considerato che genocidi sono perpetrati dall’uomo e altri ancora se ne minacciano,

Considerato che il rispetto degli animali da parte dell’uomo è legato al rispetto degli uomini fra loro,

Considerato che l’educazione deve insegnare sin dall’infanzia ad osservare, comprendere, rispettare ed amare gli animali,

SI PROCLAMA:

Articolo 1

1 – Tutti gli animali nascono uguali davanti alla vita ed hanno gli stessi diritti all’esistenza.

Articolo 2

1 – Ogni animale ha diritto al rispetto

2 – L’uomo, in quanto specie animale, non può attribuirsi il diritto di sterminare gli altri animali, o di sfruttarli violando questo diritto. Egli ha il dovere di mettere le sue conoscenze al servizio degli animali.

3 – Ogni animale ha diritto alla considerazione, alle cure ed alla protezione dell’uomo.

Articolo 3

1 – Nessun animale dovrà essere sottoposto a maltrattamenti e ad atti crudeli.

2 – Se la soppressione di un animale è necessaria, deve essere istantanea, senza dolore, ne angoscia.

Articolo 4

1 – Ogni animale che appartiene ad una specie selvaggia ha il diritto di vivere nel suo ambiente naturale, terrestre, aereo o acquatico ed il diritto di riprodursi.

2 – Ogni privazione della libertà, anche se a fini educativi, è contraria a questo diritto.

Articolo 5

1 – Ogni animale appartenente ad una specie che vive abitualmente nell’ambiente dell’uomo ha il diritto di vivere e di crescere secondo il ritmo e nelle condizioni di vita e di libertà che sono proprie della sua specie.

2- Ogni modifica di questo ritmo e di queste condizioni imposta dall’uomo a fini mercantili è contraria a questo diritto.

Articolo 6

1 – Ogni animale che l’uomo ha scelto per compagno ha diritto ad una durata della vita conforme alla sua longevità.

2 – L’abbandono di un animale è un atto crudele e degradante.

Articolo 7

1 – Ogni animale che lavora ha diritto a limiti ragionevoli della durata e dell’integrità del lavoro, ad un’alimentazione adeguata ed al riposo.

Articolo 8

1 – La sperimentazione animale che implica una sofferenza fisica e psichica è incompatibile con i diritti dell’animale sia che si tratti di una sperimentazione medica, scientifica, commerciale sia di ogni altra forma di sperimentazione.

2 – Le tecniche sostitutive devono essere utilizzate e sviluppate.

Articolo 9

1 – Nel caso che l’animale sia allevato per l’alimentazione, deve essere nutrito, alloggiato, trasportato e ucciso senza che per lui ne risulti ansietà o dolore.

Articolo 10

1 – Nessun animale deve essere usato per il divertimento dell’uomo.

2 – Le esibizioni di animali e gli spettacoli che utilizzano animali sono incompatibili con la dignità dell’animale.

Articolo 11

1 – Ogni atto che comporti l’uccisione di un animale senza necessità è biocidio, cioè un delitto contro la vita.

Articolo 12

1 – Ogni atto che comporti l’uccisione di un gran numero di animali selvaggi è un genocidio, cioè un delitto contro la specie.

2 – L’inquinamento e la distruzione dell’ambiente naturale portano al genocidio.

Articolo 13

1 – L’animale morto deve essere trattato con rispetto.

2 – Le scene di violenza di cui gli animali sono vittime devono essere proibite al cinema e alla televisione, a meno che non abbiano come fine di mostrare un attentato ai diritti dell’animale.

Articolo 14

1 – Le associazioni di protezione e di salvaguardia degli animali devono essere rappresentate a livello governativo.

2 – I diritti dell’animale devono essere difesi dalla Legge come i diritti dell’uomo.

One Response to Dichiarazione universale dei diritti dell’animale

  1. Max ha detto:

    I diritti degli animali coesistono coi diritti degli uomini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookies - By using the site, you accept the use of cookies. More info

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Le informazioni raccolte dai cookie non identificano l’utente, ma contengono dati generali sulle impostazioni del computer, il sistema operativo, l’indirizzo IP e i tempi di navigazione sul sito web, informazioni che servono per statistiche e analisi del sito web al solo scopo di migliorarne la visibilità.
Il presente sito Web, di proprietà di Massimo Pradella, titolare del trattamento ai sensi e per gli effetti del Decreto Legislativo n. 196/2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”), utilizza i cookies e tecnologie analoghe. La presente informativa fornisce indicazioni su come sono utilizzati i cookies e su come possono essere controllati dall'utente.
L’utilizzo di questo sito Web comporta l’accettazione, da parte dell’utente, del ricorso ai cookies (e tecnologie analoghe) conformemente alla presente informativa.

COSA SONO I COOKIE Un cookie è una piccola quantità di dati inviati al tuo browser da un server web e che vengono successivamente memorizzati sul disco fisso del tuo computer. Il cookie viene poi riletto e riconosciuto dal sito web che lo ha inviato ogni qualvolta effettui una connessione successiva. Come parte dei servizi personalizzati per i suoi utenti, il mio sito utilizza dei cookie per memorizzare e talvolta tenere traccia di alcuni dati personali forniti dagli utenti stessi.
Ti ricordiamo che il browser è quel software che ti permette di navigare velocemente nella Rete tramite la visualizzazione e il trasferimento delle informazioni sul disco fisso del tuo computer. Se le preferenze del tuo browser sono settate in modo da accettare i cookie, qualsiasi sito web può inviare i suoi cookie al tuo browser, ma – al fine di proteggere la tua privacy – può rilevare solo ed esclusivamente quelli inviati dal sito stesso, e non quelli invece inviati al tuo browser da altri siti.
Esistono due tipi di cookie:
- cookie di prima parte (o proprietari): soggetti e leggibili dal solo dominio, che li ha creati;
- cookie di terze parti: soggetti e creati da domini esterni a quello, che stiamo visitando.
E possono essere:
- di sessione (o temporanei): si eliminano alla chiusura del browser;
- persistenti: restano memorizzati come file, anche dopo la chiusura del browser e si eliminano dopo un certo periodo di tempo prestabilito.
Per maggiori informazioni su cookie visita: http://www.cookiecentral.com.

QUALI SONO I COOKIES UTILIZZATI DA QUESTO SITO E COME BLOCCARLI
La maggior parte dei browser accetta automaticamente i cookies, ma l’utente normalmente può modificare le impostazioni per disabilitare tale funzione. E’ possibile bloccare tutte le tipologie di cookies, oppure accettare soltanto alcuni e disabilitarne altri.
Puoi farlo andando nella sezione “Opzioni” o “Preferenze” nel menu del tuo browser in cui è possibile tramite settaggio di evitare di ricevere cookies e altre tecnologie di tracciamento utente, e ottenere notifica dal browser dell’attivazione di queste tecnologie. In alternativa, è anche possibile consultare la sezione “Aiuto” della barra degli strumenti presente nella maggior parte dei browser.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com oppure www.allaboutcookies.org. Si ricorda che, disabilitando i cookie nel proprio browser, alcune parti di questo e altri siti web potrebbero non essere visualizzati correttamente.

Questo sito fa uso dei seguenti cookie:
• Google Analytics – questo sito utilizza cookie di Google Analytics che vengono usati per ottenere informazioni su come i visitatori usano il mio sito (pagine lette, permanenza sugli articoli, ecc.). Queste informazioni vengono utilizzate per soffermarci e migliorare le pagine visitate maggiormente con il solo scopo di migliorare il sito. Ci aiutano anche a rilevare pagine non funzionanti o con errori di navigazione. I cookie salvano informazioni in forma anonima, incluso il numero di visitatori del sito, da quale sito provengono gli utenti e le pagine da loro visitate e in generale restano sul computer del visitatore fino a quando non vengono eliminati. E’ comunque possibile disattivare le funzioni di Google Analytics di questo sito, anche attraverso le impostazioni degli annunci, le impostazioni degli annunci per app mobili o qualsiasi altro mezzo disponibile (ad esempio, la funzione di disattivazione per i consumatori prevista dalle norme NAI). Per farlo ti invitiamo a scaricare e installare sul tuo computer il componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics che puoi trovare a questa pagina https://tools.google.com/dlpage/gaoptout/?hl=it.

GUIDE PER LE IMPOSTAZIONI DEI COOKIES RELATIVI AI PRINCIPALI MOTORI DI RICERCA
Internet Explorer: http://support.microsoft.com/kb/278835
Internet Explore [versione mobile]: http://www.windowsphone.com/en-us/how-to/wp7/web/changing-privacy-and-other-browser-settings
Chrome: http://support.google.com/chrome/bin/answer.py?hl=en-GB&answer=95647
Safari: http://docs.info.apple.com/article.html?path=Safari/5.0/en/9277.html
Safari [versione mobile]: http://support.apple.com/kb/HT1677
Firefox: http://support.mozilla.org/en-US/kb/Enabling%20and%20disabling%20cookies
Blackberries: http://docs.blackberry.com/en/smartphone_users/deliverables/32004/Turn_off_cookies_in_tjsp
Android: http://support.google.com/mobile/bin/answer.py?hl=en&answer=169022
Opera: http://www.opera.com/browser/tutorials/security/privacy/

Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookies o cliccando su "Accept" permetti il loro utilizzo.

Close